Comunicazione

Il 2015 rappresenta probabilmente l’anno zero per gli Agenti. A Giugno scorso la FIFA ha pubblicato un regolamento che traccia uno scenario professionale per tutti noi molto differente da quello attuale.

L’AIACS -Assoagenti, con il Direttivo in carica, sin dalla costituzione nel Luglio 2012, si prefiggeva un obiettivo mai perso di vista: la tutela della professione di Agente al cospetto delle tante, troppe, forze esterne concentrate a screditare e discriminare la nostra professione.

I primi passi compiuti dall’Associazione sono stati indirizzati a risolvere le problematiche regolamentari, fiscali e disciplinari e, grazie anche all’intervento dell’Autorità Antitrust, si è aperto un dialogo costruttivo con tutte le Istituzioni.

Nel frattempo si sono adombrate all’orizzonte le prime nubi sulla cosiddetta “deregulation”, come amano definirla in tanti. La FIFA inizia

Continua…

Comunicazione agli iscritti

Cari Colleghi, ricordiamo a coloro i quali non abbiano ancora completato la documentazione di rinnovo iscrizione presso l’elenco agenti FIGC che, ai sensi dell’art. 13, vigente regolamento Agenti, vi è la possibilità, entro 120 giorni di sanare dal situazione.

Le difficoltà connesse a reperire un prodotto assicurativo conforme alle novella normativa ed a quanto in conseguenza richiesto dalla FIGC, ovvero una copertura assicurativa afferente il  limitato periodo 31 dicembre 2014 – 31 marzo 2015 hanno costretto  molti colleghi ad attendere il corrente mese per stipulare la polizza.

A tal proposito, raccogliendo le  richieste di molti agenti, specifichiamo che non vi è alcuna compagnia assicurativa di riferimento obbligatoria, pertanto ogni agente potrà rivolgersi ad un broker di fiducia per stipulare una polizza di responsabilità professionale specifica con qualsivoglia società assicuratrice.